Nove a : l’accusa è di occupazione abusiva di suolo demaniale. Si tratta di oltre 2 km di costa, 13 ettari di spiaggia con concessioni demaniali scadute da anni o in alcuni casi del tutto assenti. A chiedere il sequestro preventivo, emesso dal gip ed eseguito dai della compagnia di , è stata la Procura di .

Sigilli per lidi molto noti e frequentati: Sabbia d’Argento, , la parte del che insiste sul comune di Giugliano, Le Canarie, , Onda del Mare, , e Le Ancore.

Per quanto riguarda il tratto di mare antistante gli stabilimenti, inoltre, è stato disposto il divieto di balneazione. Dalle analisi è stato infatti rilevato che nelle acque del luogo c’è un tasso troppo elevato di batteri escherichia coli ed enterococchi intestinali.

Fonte Napolitoday

Pagina visitata 2455 volte


Commenti

commenti



Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , ,