ROMA – Ha vinto il rapper Donadoni. Finale al cardiopalmo per i quattro concorrenti di che hanno fatto le ore piccole, in una tempesta di emozioni e di adrenalina, aspettando il risultato del televoto per sapere chi tra loro avrebbe innalzato il trofeo del vincitore e sventolato l’assegno da 150 mila euro. Ma per Moreno, , e è stato comunque un successo esibirsi insieme nella puntata conclusiva dopo cinque mesi di scuola. Anche nell’immediata vigilia della lunga diretta non hanno esitato ad ammetterlo: «Ci sentiamo di aver già intascato la vittoria ad essere qui stasera». Tra di loro, uno, Nicolò, ha già portato a casa il premio da 50 mila euro riservato alla categoria danza essendo l’unico ballerino rimasto in gara fino alla finalissima di ieri, gli altri tre – il rapper Moreno, la rocker Greta e la cantante che predilige il soul, Verdiana – hanno avuto in compenso l’opportunità di incidere il primo disco.

I COLORI
Come da tradizione, abbandonati i colori delle due squadre che li hanno accompagnati fino a ieri sera, si sono dati battaglia singolarmente scegliendo, ognuno, una divisa diversa: Nicolò ha danzato in rosso, Moreno ha rappato in bianco, Verdiana cantato in blu e Greta in nero (lo stesso delle due precendenti vincitrici, Emma e Alessandra Amoroso). Il tutto davanti a una platea di ospiti illustri come Malika Ayane, Gary Go, Ronan Keating e il soprano Daniela Dessì oltre ai tre giurati , e cui è stato affidato il solo compito di indicare il primo a scendere in pista. Fino all’ultimo il favorito è stato Donadoni, genovese 24 anni: un ex parrucchiere che ha avuto il merito di portare nel talent di il rap. «Io favorito? E pensare che mia mamma mi dava del matto quando ho lasciato il lavoro per venire qui, però l’altro giorno mi ha chiesto scusa dicendo che è orgogliosa di me. Da domani raccoglierò tutto quello che verrà». Decisamente più grintosa la ventunenne di Cesena, che non ha problemi nel dire «sogno di cantare a San Siro come alla sagra della salsiccia, perché per me ogni palco è sacro. E so bene che appena finito Amici bisogna camminare con le gambe proprie». Chi invece si è già presa una bella rivincita è Verdiana Zangaro, 26 anni di Rossano, arrivata alla sfida del televoto dopo aver provato per quattro anni ad entrare ad Amici: «Mi sembra impossibile che proprio io sia un idolo per i ragazzi, adesso sogno un secondo cd magari con canzoni scritte da me». A modo suo anche Nicolò Noto, 19 anni di Asti, il suo sogno l’ha realizzato dopo aver ballato per Eleonora Abbagnato: «Impazzirei per incontrare Barysnikov, finito il talent mi piacerebbe lavorare in una grande compagnia e girare il mondo».

GLI ASCOLTI
Con la finalissima Maria De Filippi ha archiviato un’altra stagione trionfale per il suo talent che ha vinto tutte le sfide del sabato sera assestandosi oltre i 5 milioni di spettatori, cifra di rispetto a fronte della frammentazione del pubblico disperso tra mille canali.

G.San.

Fonte: Il Mattino

Pagina visitata 1873 volte

Commenti

commenti



Tag:, , , , , , , , ,